venerdì 1 giugno 2018

MOSTRA "IDOLI" PROMOSSA DALLA FONDAZIONE GIANCARLO LIGABUE. STRAORDINARI REPERTI PREISTORICI A VENEZIA (DAL 15 SETTEMBRE 2018)



Milano - Inti Ligabue presidente della Fondazione Giancarlo Ligabue, istituita in ricordo del padre - imprenditore ma anche esploratore, grande paleontologo e collezionista scomparso nel 2015 - presenterà a Milano (solo su invito stampa)  la mostrache si terrà a Venezia a Palazzo Loredan-Istituto Veneto di Scienze Lettere ad Arti dal 15 settembre 2018 al 20 gennaio 2019 - e il relativo catalogo edito da Skira, insieme alla curatrice dell’esposizione, Annie Caubet conservatrice onoraria del Musée du Louvre, e a Stefano De Martino (Dipartimento di Studi Storici, Università degli Studi di Torino).  
Modera: Alessandro Marzo Magno, Direttore di “Ligabue Magazine” 


La straordinaria mostra IDOLI (dal greco eidolon, immagine) -  promossa dalla Fondazione Giancarlo Ligabue -  propone un viaggio affascinante nel tempo e nello spazio: il primo tentativo di confronto dall’oriente all’occidente, di opere raffiguranti il corpo umano del 4000-2000 a.C.

Attraverso 100 incredibili reperti – alcuni eccezionali per l’importanza storico-scientifica e la rarità – e grazie a un apparato didattico innovativo e coinvolgente, sarà possibile percorrere un ampio spazio geografico, che si estende dalla penisola Iberica  alla valle dell’Indo, dalle porte dell’Atlantico fino ai remoti confini dell’Estremo Oriente, in un’epoca di grande transizione, in cui i villaggi del neolitico si evolvono a poco a poco nelle società urbane dell’età del bronzo. Sarà un percorso unico, tra le enigmatiche sculture antropomorfe di millenni or sono. 

Per info: www.fondazioneligabue.it (Omniapress-01.06.2016)